Il villaggio

Guéthary, autentico villaggio basco nel cuore della costa basca (64)

GUETHARY era,

a loro volta, un porto baleniero, un villaggio di pescatori e, dall'Ottocento, un'elegante località balneare che accolse i primi amanti della balneazione in mare.

Più tardi, i pionieri del surf scoprirono oggi le sue onde famose in tutto il mondo. La città più piccola della costa basca, nel suo ambiente boscoso, rivela il suo fascino unico a cavallo tra la sua architettura e il suo panorama indimenticabile.

Pelota basca

Il frontone è una mecca della pelota basca. Oggi è un luogo di incontro, vicinanza e convivialità dove sono programmati giochi di pelota, concerti, balli...

Nel 1910, il muro del Jeu de Paume fu ricostruito e sollevato: la grande piazza libera di Guéthary fu ora adattata alla Grand Chistera, un gioco che richiedeva potenza, agilità e precisione.

Le spiagge e il porto

Puoi scegliere la tua spiaggia, ognuna ha il suo fascino.

Per gli sportivi (surf), la famosa spiaggia di Parlementia.

Per le famiglie, godetevi le piccole calette per le gioie del nuoto.

Le spiagge di Guéthary: Cenitz, Arrotzen Costa, (gli Alcioni), Parlementia, e la spiaggia del Porto.

Scoprirai anche sulla strada il pittoresco porticciolo in bacino di carenaggio, che ospita alcune barche colorate Per i più curiosi, le scrivanie fiancheggiano le strade.

Permettono una scoperta della storia del villaggio, dalla chiesa al porto attraverso le belle case in stile neo-basco. Non dimenticate di visitare il museo!